Elezioni Comunali 2010

Tivoli: Eligio Rubeis chiamato a scegliere il candidato sindaco del PDL

Eligio Rubeis, sindaco di Guidonia, è il commissario del PDL di Tivoli chiamato a scegliere chi sarà il candidato a sindaco per le imminenti elezioni di marzo

Il sindaco di Guidonia, Eligio Rubeis,  è stato nominato commissario per il PDL di Tivoli per individuare due figure che possano trovare ampia convergenza in tutte le componenti del partito e possano rappresentare un ticket con l'individuazione immediata del sindaco e del suo vice, come accaduto lo scorso anno proprio a Guidonia.

 Eligio Rubeis  cercherà inoltre di replicare quel metodo di ripartizione pre-elettorale dei futuri assessori, assegnati a gruppi di aspiranti consiglieri, che consentirebbe, in caso di elezione, di partire con la squadra di governo già composta.

“La scelta non è facile – ha dichiarato Rubeis che ha parlato anche di primarie - per la caratura, la forte personalità, il profondo radicamento territoriale di ciascuno dei pretendenti”.

“Le Primarie, se ci fosse il tempo, sarebbero la soluzione, demandare ai cittadini la scelta del loro candidato attraverso l’adozione di uno strumento di democrazia di base, in un contesto di forte radicamento del Pdl come è il caso tiburtino”.

Le primarie sono un esempio positivo adottato dal centro-sinistra che secondo il primo cittadino di Guidonia permettono la selezione di un candidato che abbia anche la capacità di attrarre consensi  al di fuori del rigido schema bipolare.

“Purtroppo – afferma Rubeis - i tempi strettissimi, ci impongono di seguire un’altra strada, stiamo lavorando per chiudere  nel giro di qualche ora, credo che il comune di Tivoli, stavolta, sia alla portata del Pdl”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli: Eligio Rubeis chiamato a scegliere il candidato sindaco del PDL

RomaToday è in caricamento