Primarie Roma, i dati definitivi: 47.300 i votanti, oltre 2866 schede bianche

Il comitato fornisce tutte le motivazioni per il calo dell'affluenza. I voti validi 43607, bianche 2866, nulle 843, contestate 1. Giachetti ha raccolto 27.968 (64,1%); Morassut 12.281 (28,2%); Rossi 1.320 (3,0%); Ferraro 915 (2,1%); Pedica 594 (1,4%); Mascia 529 (1,2%)

Circa 47.300 votanti e il successo di Roberto Giachetti con il 64,1% delle preferenze. Il Comitato promotore della primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma, 20 ore dopo la chiusura dei seggi, ha reso noti i risultati. Numeri accompagnati da riflessioni che sembrano voler giustificare la scarsa affluenza. Giustificazioni ulteriori, oltre a quelle di Matteo Orfini che ieri aveva parlato di primarie pulite, non macchiate, a differenza del passato, dalle truppe cammellate made in Mafia Capitale. 

I NUMERI - In totale i votanti sono stati 47.317. I voti validi 43607, bianche 2866, nulle 843, contestate 1. Giachetti ha raccolto 27.968 (64,1%); Morassut 12.281 (28,2%); Rossi 1.320 (3,0%); Ferraro 915 (2,1%); Pedica 594 (1,4%); Mascia 529 (1,2%). 

MUNICIPI - Per quanto riguarda i Municipi dove sono state effettuate le primarie il risultato e'' il seguente: II Municipio: Francesca Del Bello 61.2% - Andrea Alemanni 38.8%; VI Municipio: Dario Nanni 69.6% - Franco La Torre 30.4%; VII Municipio: Valeria Vitrotti 56.4% - Massimiliano Massimiliani 39.3% - Gugliemo Calcerano 4.3%; XIII Municipio: Massimiliano Pasqualini 58.5% - Danilo Amelina 41.5%. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PERCHE' IL CALO - "In merito allo svolgimento delle primarie 2016 per la scelta del candidato sindaco del centrosinistra della Capitale- si legge nel comunicato- si sottolineano alcuni elementi su aventi diritto al voto e modalità di partecipazione. - A Roma il centrosinistra non ha svolto primarie per la scelta dei candidati presidenti in 11 municipi su 15, ritenendo opportuna la riconferma dei presidenti uscenti. Da una analisi dell'affluenza nei 4 Municipi, dove si sono svolte anche le primarie del Presidente, essa è risultata superiore del 28%. - Alle primarie del 6 marzo non hanno partecipato alcune forze politiche presenti nel passato. - Il Comitato promotore, al fine di operare in piena trasparenza ed evitare gli incresciosi inconvenienti del passato, ha previsto la preiscrizione dei minorenni e degli stranieri residenti e non ha consentito il voto degli studenti fuori sede. Le preiscrizioni hanno influito sulla partecipazione al voto per l'1%".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Coronavirus, a Roma città 25 nuovi positivi al Covid19: 34 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento