menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Facebook Virginia Raggi

Foto Facebook Virginia Raggi

Elezioni, la Raggi pedala per Roma e Di Battista le suona al Pd: "Berlusconi lavora per Giachetti"

Maxi pedalata a cinque stelle domenica pomeriggio da piazza del Popolo alle Fosse Ardeatine. Raggi: "Pedaleremo fino al Campidoglio". Il deputato romano attacca la riconferma di Bertolaso: "Porterà il Pd al ballottaggio"

Una 'maxi-pedalata' che da Piazza del Popolo è arrivata alle Fosse Ardeatine. Il Movimento cinque stelle oggi pomeriggio ha attraversato la Capitale. A guidare il serpentone di biciclette la candidata a sindaco Virginia Raggi, il deputato romano Alessandro Di Battista e la senatrice Roberta Taverna. "Siamo vicino ai ciclisti che ogni giorno rischiano la vita" ha detto Raggi in un video postato su Facebook. "Non ci fermeremo, pedaleremo fino al Campidoglio" ha affermato quasi sopraffatta dal coro: "Virginia sindaco di Roma" e "onestà, onestà". Di Battista ha puntato il dito contro Berlusconi: "E' chiaro che a Roma Berlusconi sta lavorando per Giachetti. Il patto del Nazareno non è mai morto. Il suo obiettivo è far arrivare al ballottaggio Giachetti. A Berlusconi interessa fare favori ogni giorno a Renzi" ha detto Di Battista. Il riferimento è alla decisione dell'ex premier di confermare Guido Bertolaso facendo così arrivare il centrodestra frammentato alle elezioni. 

Intanto sul suo sito Virginia Raggi ha annunciato di aver raccolto le 1500 firme minime necessarie per poter presentare la lista: "Sabato migliaia di romani si sono recati presso i banchetti M5S per firmare e autenticare la mia candidatura a sindaco di Roma e della lista dei candidati consiglieri. Voglio ringraziarli con il cuore, così come non smetterò mai di ringraziare gli attivisti che ogni giorno ci sostengono" si legge su Facebook. "Nonostante la pioggia, la partecipazione ha superato ogni aspettativa: erano infatti necessarie 1.500 firme, ma in meno di un giorno abbiamo raddoppiato il risultato raggiungendone circa 3.600". 

Anche oggi però non è mancato l'attacco da parte del candidato del centrosinistra Roberto Giachetti: "Non basta l'onestà, ci vuole anche la competenza, bisogna sapere dove mettere la mani, servono voglia e passione affinché questa città si riprenda ha affermato su Canale 5. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento