Elezioni Comunali 2013

Comunali: Gentiloni disponibile per le primarie del centrosinistra

Paolo Gentiloni sarebbe disponibili a candidarsi alle primarie del centrosinistra in vista delle prossime elezioni comunali

Patrizia Prestipino, David Sassoli, Massimiliano Smeriglio e ora Paolo Gentiloni. Si aggiunge un nuovo nome alla lista dei disponibili, o meglio, dei candidati alle primarie del centrosinistra per le elezioni comunali.

A riportare le voci che corrono “nelle stanze che contano” della città è il quotidiano La Repubblica secondo cui il nuovo nome che va a comporre il quartetto per le primarie è proprio quello di Gentiloni, ovvero il ponte tra Sel e i moderati. Il laico che però ha fatto parte della giunta di Rutelli e che si è occupato della gestione del Giubileo del 2000 ottenendo buone credenziali in Vaticano.

Il curriculum di Gentiloni, infatti, è variegato e corposo: un passato di direttore di Nuova Ecologia, la rivista legata a Legambiente, quindi il passaggio con Rutelli di cui è stato stratega al primo mandato e assessore al Giubileo e al Turismo col secondo incarico. Aspetto che gli è valso la nuova credenziale di vicinanza a San Pietro così utile nello scenario del centrosinistra di oggi.
Quindi, il passaggio nazione nel 2001: con la Margherita arriva alla Camera, fino a diventare ministro delle Comunicazioni con Prodi, ora è nel Partito Democratico e segue la corrente renziana.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali: Gentiloni disponibile per le primarie del centrosinistra

RomaToday è in caricamento