rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Elezioni 2013 municipio 2

Primarie Municipio II (ex II e III): intervista ad Andrea Alemanni (Pd)

Andrea Alemanni(Pd), candidato alle primarie del centrosinistra nel Municipio II, risponde alle domande di Romatoday

Ringiovanire la politica e fare rispettare le leggi. Questi i due 'pallini' di Andrea Alemanni, in corsa alle primarie del centrosinistra per le elezioni del Presidente del Municipio II. Alemanni, già vicepresidente del consiglio del Municipio III, ora accorpato al II,  risponde alle domande di Romatoday.   

Perché si candida?

Mi candido perchè il rinnovamento non è più un'esigenza ma è un vero e proprio obbligo, ancora di più nel mio territorio. Lo dico perchè sono stato coordinatore della campagna elettorale di Matteo Renzi per le primarie del centrosinistra e nel III Municipio abbiamo ottenuto i risultati migliori di tutta la Capitale. Quindi ringiovanire la politica è necessario sia al livello nazionale sia locale. 

Ci può indicare tre problemi che affliggono il territorio?

Il primo, e più importante, che mi viene in mente è la gestione delle aree verdi. Nel nostro Municipio abbiamo ville spettacolari come villa Ada, villa Massimo e villa Torlonia che, però, non vengono mai sfruttate e valorizzate a pieno. Ora col decentramento del potere, queste aree diventano di responsabilità diretta del Municipio e quindi bisogna fare molto meglio. Ancora mi vengono in mente la questione mobilità, con un traffico che 'uccide' ogni giorno, e la questione decoro. Riferendomi non solo allo stato di marciapiedi o strade, ma anche ai cartelloni abusivi e all'occupazione del suolo pubblico. 

Tre proposte per il territorio?

Naturalmente vorrei fare in modo che le leggi sull'abusivismo vengano rispettate. Così si potrebbero evitare situazioni di speculazione in aree verdi e gestioni poco chiare dello spazio pubblico.  Come seconda proposta, interverrei sulla trasparenza amministrativa: fare in modo che tutti gli atti municipali vadano in rete e siano visibili ai cittadini. Ed infine mi occuperei della scuola. Accorciare le liste d'attesa per asili e scuole materne è una priorità, così come integrare la didattica. 

Chi appoggia alle primarie del centrosinistra per il Campidoglio e perchè.

Non ho scelto un candidato, non appoggio nessuno. Chiedo solo che il nuovo sindaco si occupi di trasparenza, a prescindere dal nome. 

TUTTE LE INTERVISTE AI CANDIDATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Municipio II (ex II e III): intervista ad Andrea Alemanni (Pd)

RomaToday è in caricamento