rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Elezioni 2013 municipio 11

Primarie Municipio XI (ex XV): intervista a Maurizio Veloccia (Pd)

Maurizio Veloccia(Pd), candidato alle primarie del centrosinistra nel Municipio XI, risponde alle domande di Romatoday

Metterci la faccia e fare tutto sotto gli occhi dei cittadini. Questo, in sostanza, il programma di Maurizio Veloccia, in corsa alle primarie del centrosinistra per le elezioni del Presidente del Municipio XI. Veloccia avrà anche 'l'aiuto' di Alfredo Toppi, cosigliere Sel, che dopo essersi candidato alle primarie, ha deciso di ritirarsi e appoggiare il collega del Pd. Il segretario del Partito democratico, in Municipio XI, risponde alle domande di Romatoday.   

Perché si candida?

Mi candido perchè, dopo diciotto anni, si chiude un'esperienza di governo ed ora c'è l'esisgenza di aprirne una nuova. Naturalmente spero che questo onore toccherà a me. Ho trentacinque anni e faccio politica da quando ero all'Università, oggi sono pronto a mettere la faccia per questo bisogno di cambiamento che si avverte. Necessario anche per fermare l'antipolitica galoppante. 

Ci può indicare tre problemi che affliggono il territorio?

Il primo e più importante è la questione Malagrotta dove c'è già la discarica più grande d'Europa e dove si ha intenzione di aprirne un'altra. Altro grande problema riguarda lo sviluppo urbano dei quadranti: se le ultime varianti firmate Alemanno venissero accettate, l'agro pontino sarebbe ulteriormente cementificato. Ed è una cosa inaccettabile. Infine, c'è la 'classica' questione viabilità, in particolare per le zone di Magliana e Marconi dove si registrano livelli di traffico, smog ed inquinamento preoccupanti. Bisognerebbe, per questo, potenziare le infrastrutture e mi riferisco soprattutto alla metro B, al tram 8 e al Ponte dei Congressi.   

Tre proposte per il territorio?

La prima cosa che farei, qualora fossi eletto, è adottare un codice etico per me e la 'mia' giunta. Questo servirebbe per dare un segnale ai cittadini di massima trasparenza. Poi vorrei fare una mappatura di tutte le criticità delle scuole del Municipio, di cui molte chiuse, e proporre un piano di manutenzione straordinaria. Infine, vorrei rispondere alle richieste di sicurezza, con particolare riferimento alla stazione FM1. Mi piacerebbe, in questa ottica, chiedere a Ferrovie dello Stato un comodato d'uso di quei luoghi, molti dei quali inutilizzati, e darli in gestione ad associazioni culturali del Municipio. Questo significherebbe garantire un controllo sociale sul territorio. 

Chi appoggia alle primarie del centrosinistra per il Campidoglio e perché.

I candidati alle primarie del centrosinistra per sindaco di Roma sono tutte persone che stimo e rispetto. Ho accolto bene tutti quelli che sono venuti in Municipio ma io penso a fare solo il Presidente: non ho scelto nessun accoppiamento.  

TUTTE LE INTERVISTE AI CANDIDATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Municipio XI (ex XV): intervista a Maurizio Veloccia (Pd)

RomaToday è in caricamento