Fratelli d'Italia lancia le primarie, la scelta: "Alemanno si, Alemanno no"

Il partito di centrodestra annuncia una votazione per scegliere se appoggiare, o meno, il sindaco uscente alle prossime elezioni. Rampelli: "Primarie sono il sale della democrazia"

Primarie senza nomi da scegliere, ma con una risposta da dare ad una domanda che suona più o meno così: "Volete appoggiare Alemanno o suggerite altri nomi per il candidato sindaco?". Queste le 'particolari' votazioni lanciate da Fratelli d'Italia in vista delle elezioni amministrative romane. In pratica, gli elettori del centrodestra potranno esprimersi sull'appoggio di Fdi al sindaco uscente Gianni Alemanno, in quanto candidato unitario, oppure suggerire di correre separatamente con più candidature, tra cui non si esclude una eventuale espressione della componente rampelliana.

Marco Marsilio ha spiegato il senso delle primarie: "Non vogliamo fare una scelta, imponendola a tutti, rinchiudendo dentro una stanza la classe dirigente. Ci confrontiamo con i cittadini, con il loro giudizio". D'accordo con la decisione presa anche Fabio Rampelli che ha detto di volere tornare allo spirito delle primarie fatte da An nel '98, "vero e proprio sale della democrazia". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Fratelli d'Italia si spoglia del potere delegato - ha spiegato Rampelli - e attraverso cinquanta gazebo, più le consultazioni on line, si sottoporrà al giudizio dei cittadini e in base a queste deciderà". Soddisfatto Andrea De Priamo che vede nelle primarie "un valore fondamentale della democrazia e un segno di vitalità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento