rotate-mobile
Elezioni Comunali 2013

Cicciolina candidata alle elezioni: in corsa per il Campidoglio con i liberali

L'ex parlamentare e pornostar ha deciso di scendere in campo per le imminenti amministrative capitoline. Candidata con i liberali: "Condivido il programma politico e l'impegno per i diritti"

'Appeso il porno al chiodo', aveva deciso di iniziare una nuova vita. E, a dirla tutta, aveva riscosso anche un certo successo dato che, Ilona Staller, la meglio nota Cicciolina, era stata eletta, nel 1987, nel Parlamento Italiano. Ora, dopo qualche anno di assenza dalle scene, ha deciso di riscendere in campo. La nota artista, infatti, ha annunciato che sarà in corsa con il Pli per le imminenti amministrative romane

Cicciolina, con un passato da parlamentare radicale alle spalle, ha aderito al Partito Liberale Italiano "condividendone il programma politico e in particolare l’impegno per i diritti civili". Le lotte da portare avanti sono già chiare nella mente dell'ex pornostar: "proposte sul riconoscimente legale delle coppie di fatto, la legalizzazione della prostituzione, la liberalizzazione delle droghe leggere e la tutela della dignità dei detenuti". Insomma, Cicciolina è pronta per la grande corsa al Campidoglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cicciolina candidata alle elezioni: in corsa per il Campidoglio con i liberali

RomaToday è in caricamento