Politica

Elezioni Roma, oggi il Centro vota il suo deputato: alle 19 affluenza al 14,86%

Seggi aperti fino alle 23. Si vota il nuovo deputato del collegio Lazio 1 che andrà a sostituire Paolo Gentiloni

Urne aperte nel Centro storico della città. Oggi 160mila romani potranno eleggere il nuovo deputato del collegio Lazio 1, il sostituto di Paolo Gentiloni, ex parlamentare del Partito democratico oggi commissario europeo. 

Votano, dalle 7 alle 23, maggiorenni, in possesso di una valida scheda elettorale, nei rioni Monti, Trevi, Colonna, Campo Marzio, Ponte, Parione, Regola, Pigna, Sant'Eustachio Campitelli, Sant'Angelo, Ripa. E ancora Borgo, Esquilino, Ludovisi, Sallustiano, Castro Pretorio, San Saba, Testaccio, Trastevere, Prati e i quartieri Trionfale e Della Vittoria.

Qui subito di seguito, non appena disponibili, verranno riportati i dati dell'affluenza e tutti gli aggiornamenti sulla giornata del voto. 

ORE 19.00 - Affluenza al 14,86% (fonte: dati del ministero dell'Interno). Sono stati 27.677 gli elettori che si sono recati nelle 218 sezioni, a fronte di 186.234 aventi diritto. 

ORE 12.00 - Affluenza al 5,83% (fonte: dati del ministero dell'Interno).

 affluenza-elezioni

A questo link la lista dei seggi

Chi sono i candidati

Di seguito i candidati in corsa che in una campagna elettorale davvero lampo, circa un mese, si sono sfidati con uscite pubbliche e ovviamente social puntando molto anche su questioni romane: fondi e poteri extra per la Capitale, sicurezza e decoro urbano i temi più dibattuti. 

Roberto Gualtieri è il nome del candidato per la coalizione di centrosinistra. Ministro dell'Economia del governo Pd-M5s in carica, sulla carta è il favorito in un collegio che è da sempre roccaforte "rossa". Oltre che dai democratici è sostenuto da Sinistra Italiana, Mdp – Articolo 1, Italia Viva, Psi, Demos, Europa Verde. Maurizio Leo, ex deputato di An nonché assessore al bilancio della giunta Alemanno nel 2011, tributarista molto vicino a Giorgia Meloni, è il nome prescelto per la corsa del centrodestra, frutto di un accordo tra Lega, FdI e Forza Italia. 

Rossella Rendina è invece la candidata del Movimento 5 stelle, unico nome con i requisiti richiesti a essersi presentato sulla piattaforma Rousseau, infatti la votazione digitale non è avvenuta. Attivista della prima ora è alla sua prima esperienza come candidata a un'elezione.

Seguono altri quattro candidati: Potere al Popolo ha scelto per la sua sfida la ginecologa Elisabetta Canitano, mentre sempre a sinistra il Partito Comunista scende in campo con il suo segretario Marco Rizzo. Corrono anche il Popolo della Famiglia con Mario Adinolfi, e il movimento europeo Volt con Luca Maria Lo Muzio.

Blocco del traffico: la polemica

Polemiche sono invece montate nei giorni scorsi per la coincidenza del voto con la domenica ecologica di oggi. Il Campidoglio ha però assicurato che le operazioni di voto saranno garantite e annuncia: "Nell'ordinanza che stabilisce la domenica ecologica verrà inserita una deroga ad hoc per tutti coloro che sono impegnati nei seggi e per tutti i cittadini che si recheranno alle urne: potranno circolare per raggiungere i seggi alle urne purché muniti della tessera elettorale". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Roma, oggi il Centro vota il suo deputato: alle 19 affluenza al 14,86%

RomaToday è in caricamento