Politica

Amministrative Lariano, Forza Nuova: "Non scendiamo a compromessi di mercato"

Forza Nuova di Lariano esprime "un giudizio amaro per quanto verificatosi nella composizione delle liste elettorali"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"La situazione determinatasi in questa campagna elettorale per le prossime amministrative larianesi, ci porta a dare un giudizio amaro per quanto verificatosi nella composizione delle liste. Quale che sia il vincitore della contesa, resta fin d'ora la certezza che i larianesi avranno perso la possibilità di concretizzare nei fatti l'auspicio, da più parti invocato, di vedere sulla scena personaggi nuovi di provata capacità ed estranei ad un passato negativamente sperimentato, dopo l'esperienza di due consiliature. Il mercato degli apparentamenti, svoltosi durante il mese di marzo in una serie di scandalosi connubi civico/politici per la conquista delle poltrone larianesi, ha visto le più deludenti conclusioni dalle quali traspare l'affannosa ricerca del potere oltre ogni pudore, più che il bene di questa Lariano. Basta dare uno sguardo alla composizione delle liste proposte agli elettori per avvertire un senso di disagio, o uno sfrontato insulto all'intelligenza dei cittadini di qualsiasi colore, non escluso il riavvicinamento della sinistra democratica a quella radical-massimalista. C'è quanto basta per indignare il libero elettore svincolato da interessi personali o di parte, di fronte agli innaturali apparentamenti di lista tra avversari della passata consiliatura. E ciò con buona pace dell'anelato cambiamento che vede le incompatibili alleanze di non pochi personaggi degli schieramenti opposti della passata amministrazione. Alleanze che già lasciano presagire destituzioni e dimissioni durante l'esercizio amministrativo per l'inconciliabilità gestionale tra forze politiche di diversa cultura socio-politico-amministrativa, come accadde nella precedente esperienza. Se questo è il risultato del gridato rinnovamento che avrebbe dovuto scuotere le coscienze larianesi, a noi di Forza Nuova resta l'orgoglio e il conforto di essere fuori dagli inciuci innaturali, forti soltanto dei nostri fedelissimi che ci hanno sorretto nel tentativo di formare una lista autonoma, non avendo cercato, né ricevuto richieste di alleanze nella consapevolezza comune che Forza Nuova non scende a compromessi di mercato, nel rispetto dei suoi ideali, nonché delle sue ferme certezze sulla guida della Città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative Lariano, Forza Nuova: "Non scendiamo a compromessi di mercato"

RomaToday è in caricamento