Rifiuti: Marrazzo firma proroga di un anno per Malagrotta

Il presidente della Regione invita a far partire al più presto l'impianto di Albano e sui finanziamenti alla raccolta differenziata: “oggi diamo il via ad una svolta ecologista. Ci avviamo verso l'obiettivo della raccolta differenziata”

C hiusa la parentesi natalizia, si torna a discutere dell'emergenza rifiuti. Dopo le voci delle scorse settimane, il presidente della Regione Lazio ha annunciato di aver firmato la proroga per l'impianto di Malagrotta. “Ho firmato su richiesta del sindaco Gianni Alemanno la proroga di un anno per la discarica di Malagrotta. Mi auguro però che il nuovo sito sia individuato prima e Malagrotta chiuda quanto prima”.

In particolare Marrazzo spinge affinché venga messo in funzione quanto prima l'impianto di Albano. "Da notizie che ho l'Acea sta valutando positivamente l'attività dell'impianto di Albano. La scadenza non c'è, ma invece di parlare di quinti, sesti o settimi impianti, si parta velocemente con quello autorizzato".

Il Governatore della Regione Lazio passa quindi indirettamente la patata bollente al Comune di Roma. "Sono convinto che il Comune di Roma debba dare un segnale forte con Acea e Ama. L'impianto di Albano è autorizzato e può partire e sono pronto a sostenere il Comune per renderlo interamente pubblico".

Marrazzo si è mostrato entusiasta dell'accordo sulla differenziata siglato con la Provincia di Roma che prevede lo stanziamento di 8 milioni annui per i comuni della Provincia. “Abbiamo avviato una svolta ambientalista. Ci siamo incamminati verso l'obiettivo della raccolta differenziata. La Regione ha stanziato in finanziaria 295 milioni per la raccolta differenziata, 210 in acconto capitale e 90 in spesa corrente. Si tratta di un salto enorme poiché si è passati da 4 a 30 milioni l'anno. I 30 milioni saranno ripartiti in base alla popolazione, ma daremo un tempo per presentare i progetti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento