Dimissioni Guidi, Onorato: “Guidi doveva lasciare molto tempo fa”

“Era stato minacciato da personaggi vicini alla sua stessa maggioranza per aver difeso gli scivoli per disabili dai venditori abusivi e dalla sosta selvaggia”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Solidarietà al dottor Guidi, che da anni avrebbe dovuto lasciare una delega improduttiva di fronte a un'amministrazione assolutamente inconcludente sui temi della disabilità. Avrebbe dovuto rinunciare fin da quando - due anni fa - era stato minacciato da personaggi vicini alla sua stessa maggioranza per aver difeso gli scivoli per disabili dai venditori abusivi e dalla sosta selvaggia". Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio. "O quando la delibera per la costituzione di una Consulta cittadina per la disabilità - ricorda - è stata affossata senza pietà in consiglio comunale, grazie alla trasversalità di Pdl e Pd, negando alla nostra città uno strumento, peraltro a costo zero, che avrebbe potuto snellire i rapporti tra mondo della disabilità e istituzioni. Ora il sindaco nomina Michele Colangelo, persona che stimiamo e che da anni combatte per i temi legati alla disabilità, a cui vanno il nostro plauso e i nostri auguri di buon lavoro. Ma quanto durerà?".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento