rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Politica

Lazio-Roma 5 a 3: i consiglieri biancocelesti vincono il derby del Campidoglio

Se i giallorossi stravincono all'Olimpico, i laziali si aggiudicano all'Eur il trofeo "solidale"

Se all'Olimpico il derby è stato stravinto dai giallorossi, quello che si è disputato in parallelo in Campidoglio è finito 5 a 3 per i biancocelesti. Una magra consolazione per i tifosi laziali rispetto alla stracittadina persa tre a zero, ma almeno un piccolo trofeo "solidale" da portare a casa. La sfida si è tenuta domenica mattina al Dabliu Eur sport club di viale Egeo. In campo consiglieri, assessori capitolini, membri dello staff pronti a sostituire assenti dell'ultimo minuto. 

Da una parte i tifosi romanisti dall'altra quelli laziali. Un appuntamento all'insegna della solidarietà che andrà a sostenere con una raccolta fondi le iniziative intraprese a favore del popolo ucraino dalle società di Lazio e Roma. Prima del fischio d'inizio, uno striscione è stato dedicato all'Ucraina. Alla fine del match uno striscione "no war" per la foto di gruppo. 

Capitano della Roma, in versione capitolina, il consigliere di Fratelli d'Italia Federico Rocca. Per i biancocelesti ha indossato la fascia da capitano la dem Claudia Pappatà. Tra i giocatori in campo gli assessori Andrea Catarci e Maurizio Veloccia, i dem Giammarco Palmieri, Antonio Stampete, il calendiano Dario Nanni. "Pur essendo un derby che tutti vogliono vincere, l'unico risultato che conta sarà la solidarietà e la passione per la propria squadra del cuore", hanno dichiarato prima dell'inizio i capitani delle due squadre. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Roma 5 a 3: i consiglieri biancocelesti vincono il derby del Campidoglio

RomaToday è in caricamento