Pulizia strade, la grillina Lombardi contro Marchionne: "Dove mettiamo l'auto?"

Scivolone della deputata M5S, Roberta Lombardi, che su Twitter attacca il minisindaco Marchionne mostrandosi infastidita dalla decisione di far liberare le strade di Talenti per la pulizia dell'Ama. Stefàno chiede le scuse della collega

Il municipio fa pulire la strada obbligando alla rimozione dell'auto, ma qualcuno su Twitter si indigna. Qualcuno che rinuncia ai rimborsi elettorali e che ha fatto del civismo il suo vessillo di battaglia. Scoppia la polemica tra battibecchi e cinguettii. 

Al centro la grillina Roberta Lombardi e il suo tweet in difesa del posto auto. La deputata pare infastidita dalla decisione del minisindaco del III, Paolo Marchionne, di liberare le strade di Talenti per una pulizia a fondo da parte degli operatori Ama.  

"Hai qualcosa soluzione creativa su dove le mettiamo le macchine? Ma il buon vecchio spazzino no??". La risposta del minisindaco Marchionne arriva rapida, nel merito e con toni pacati. "Con la via sgombera da auto ci vuole meno tempo e si lavora meglio: il decoro vale più della propria auto". Colpita e affondata. 

Lo scivolone a cinque stelle richiama subito l'attenzione del blog Romafaschifo, in prima linea nella denuncia di quel che non va in città, specie in tema macchine e traffico, che certo non si lascia sfuggire l'occasione per dare notizia dello scambio social con un post avvelenato. Il commento della Lombardi viene bollato senza appello come "assurdo e maghinaro". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E, che il tweet sia fuori luogo, lo ammette senza troppi giri di parole anche il collega Enrico Stefàno, consigliere comunale, che ne auspica una rettifica quanto prima. "Sono certo che, da persona intelligente quale è, si scuserà per l'accaduto". Uno sbaglio, se così si può dire, ingiustificabile, perché -altro tweet - "Vengono prima strade (bene pubblico) e auto (bene privato)". Specie negli ambienti a cinque stelle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento