Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Emergenza casa, il Pd romano attacca la delibera della Giunta Raggi: "Non risolve i nodi cruciali"

Il segretario romano e il responsabile Casa del Pd di Roma scrivono: "In 4 anni l'amministrazione non ha fatto nulla"

Il Pd di Roma attacca il Campidoglio sul tema dell'emergenza abitativa. L'occasione è stata l'approvazone da parte della giunta Raggi del 'Programma Strategico per il superamento della condizione di disagio e della condizione di emergenza abitativa nel territorio capitolino' che affronta una serie di nodi relativi ai quartieri di edilizia agevolata della capitale, i piani di zona. Il documento, che ipotizza la possibilità di costruire 3500 nuove abitazioni, riporta i dati del disagio abitativo capitolino: circa 65mila famiglie hanno difficoltà abitative. 
“Abbiamo appena finito di leggere il testo della delibera preparata dalla Giunta Raggi con allegata relazione sull’emergenza abitativa. 109 pagine convincenti solo nel titolo che non affrontano o risolvono nessuno dei nodi cruciali dell'emergenza casa", scrivono Andrea Casu, segretario Pd di Roma e Yuri Trombetti, responsabile Casa del Pd di Roma.

"Rivelano però i numeri impressionanti di una vera e propria bomba sociale", scrivono. "A fronte di 12.215 domande inevase nell'ultimo anno sono stati assegnati solo 178 appartamenti a dimostrazione che la graduatoria non scorre affatto a dispetto dei toni trionfalistici usati dalla sindaca sui social. Nessuna risposta per i moltissimi cittadini troppo ricchi per la casa popolare ma troppo poveri per il mercato libero".

Per Casu e Trombetti "negli ultimi 4 anni l'amministrazione comunale non ha fatto nulla per difendere i diritti di chi non ha casa". Quattro anni "persi e tre assessori cambiati e adesso 109 pagine che certificano tutti i numeri di questo fallimento. Un film horror che i romani non meritano". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza casa, il Pd romano attacca la delibera della Giunta Raggi: "Non risolve i nodi cruciali"

RomaToday è in caricamento