rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica Mentana / Via Luigi Sturzo

Degrado all'ex centro Ippocampo di Mentana: la denuncia del Mpi

Il segretario del Movimento Politico Indipendente Leandro Brunacci segnala l'incuria dell'ex centro sportivo di via Luigi Sturzo attualmente all'asta: "Riqualificazione urgente per molteplici fattori"

Un anno di incuria ed abbandono che hanno trasformato totalmente non solamente un ex centro sportivo ma anche tutta l'area circostante. A denunciare lo stato di degrado in cui versa l'ex centro sportivo Ippocampo di via Luigi Sturzo a Mentana, il presidente del Movimento Politico Indipendente del comune nomentano Leandro Brunacci: "È necessaria e improrogabile la riqualificazione dell’immobile, strategico per l’intero quartiere, che con il trasferimento del centro sportivo ha accusato pesanti effetti negativi non solo dal punto di vista sociale, ma anche economico e occupazionale".

AREA DEL FUTURO MERCATO - Movimento Politico mentanese che spiega la trasformazione della zona in seguito alla chiusura del centro sportivo: "Il degrado dell’enorme struttura e la totale mancanza di cura e manutenzione, oltre a costituire un elemento di pericolo anche per le condizioni igienico-sanitarie dell’intera zona (rischio che si aggrava nella stagione estiva), contribuiscono, complice il venir meno dell’intenso afflusso che per anni ha animato il centro sportivo, anche al deterioramento della qualità della vita dei numerosi abitanti dell’area. Conseguenze che appaiono ancora più gravi e preoccupanti in prospettiva della futura collocazione del mercato nell’area adiacente".

RIQUALIFICARE L'IMMOBILE - Un'immobile che andrebbe riqualificato, come richiesto dal Mpi all'amministrazione comunale del sindaco Lodi: "Chiediamo al Comune - prosegue Brunacci - di attivare tutti gli strumenti a sua disposizione per promuovere la riqualificazione dell’immobile – attualmente all’asta, poiché è in atto una Liquidazione Coatta Amministrativa – sia per l’individuazione di potenziali acquirenti, sia sotto l’aspetto delle autorizzazioni tecnico-amministrative da porre in essere nelle fasi successive, al fine di realizzare una struttura di rilevante importanza sociale ed economica per Mentana e il suo territorio".

MOLTEPLICI USI - Segretario del Mpi che indica i possibili usi attuabbili all'ex Ippocampo concludendo: "La riqualificazione dell’immobile, che si presta a molteplici destinazioni d’uso (asilo nido, ufficio periferico sanitario, ma anche centro di riabilitazione motoria, vista la presenza della piscina), è tanto più urgente in quanto, trovandosi al centro della città, costituirebbe un rilevante elemento di valorizzazione dell’intero tessuto urbano e della popolosa zona di via Sturzo in particolare. Il tutto con preziose ricadute economiche positive, che si sommerebbero alla ricchezza generata dall’indotto di una grande struttura altamente frequentata".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado all'ex centro Ippocampo di Mentana: la denuncia del Mpi

RomaToday è in caricamento