rotate-mobile
Politica Colosseo / Via in Miranda

Tende con vista Colosseo, Fratelli d’Italia lancia l’allarme: “La zona è nel degrado”

Rocca: “Nelle zone limitrofe del Colosseo, c’è una strada che di notte si trasforma in un accampamento abusivo”

Una tenda con affaccio sui Fori Imperiali. In via della Miranda, le bellezze dei monumenti più antichi della capitale, non sono soltanto ad appannaggio dei turisti. Nella strada, che parte da via dei Fori Imperiali e dista poche decine di metri dal Colosseo, è stato infatti individuato un insediamento chiaramente abusivo.

La segnalazione dell'insediamento abusivo

“Chissá se l'assessore Onorato, cosi interessato ad occuparsi del Colosseo, si sia reso conto che nelle zone limitrofe al monumento e specificatamente in via in Miranda, una piccola strada frequentata di giorno dai turisti che di notte si trasforma in un luogo di accampamento abusivo” ha dichiarato il consigliere di Fratelli d’Italia Federico Rocca.

La segnalazione del consigliere, corredata da foto e video, mostra le condizioni in cui versa la strada. Da una parte ci sono i tanti turisti che, anche in questo periodo dell’anno, continuano a frequentare le bellezze del centro. Dall’altra la tenda che, a pochi passi di distanza, è stata allestita a ridosso della cancellata che perimetra l’area dei Fori.

La tenda tra i turisti

Un'area da salvaguardare

“Bastava passare questa mattina (il 15 novembre ndr) che i turisti, tra un selfie con panorama Colosseo e quello con il Vittoriano, hanno potuto 'ammirare' il degrado in cui versa la Capitale: masserizie improvvisate, sacchi di indumenti e immondizia” ha aggiunto Rocca che, nel lamentarsi per “lo spettacolo offerto ai turisti”, ha creato “un grave danno di immagine alla città di Roma”.

Insieme alle iniziative volte per contrastare i cosiddetti “acchiappini” ed a quelle messe in campo per migliorare la fruizione del Colosseo, l’amministrazione è chiamata a svolgere anche un’altra incombenza.Via in Miranda infatti, ha rilevato il consigliere di Fratelli D’Italia, è “un'area pubblica di pertinenza del Comune di Roma, e quindi sarebbe il caso che il Sindaco Gualtieri e l'assessore Onorato mettessero in campo azioni più incisive per garantire il decoro dell'area Colosseo-Fori Imperiali, ossia di uno dei siti più visitati al mondo”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tende con vista Colosseo, Fratelli d’Italia lancia l’allarme: “La zona è nel degrado”

RomaToday è in caricamento