Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Degage sgomberato, la palestra popolare si trasferisce in Campidoglio

E' la protesta di un gruppo di atleti che si allenavano nella palestra dello studentato occupato di via Musa, sgomberato la scorsa settimana. "Le istituzioni sono sorde alla richieste di spazi e servizi"

Il giorno dello sgombero lo aveva detto: "Ci togliete dalle case ci troverete nelle strade". Così questa mattina un gruppo di atleti della palestra popolare antifascista Degage, lo studentato occupato di via Musa sgomberato la scorsa settimana hanno deciso di allernarsi sul piazzale del Campidoglio. 

"Se la risposta delle istituzioni alla richiesta di spazi e servizi accessibili ai giovani precari e disoccupati è inesistente ed anzi si manda la polizia a sgomberare quelle esperienze che dal basso si organizzano per riprendersi quegli spazi e quei servizi che gli spettano, porteremo direttamente sotto le istituzioni le nostre istanze" hanno scritto in una nota. "Oggi siamo andati al Campidoglio a portare un pezzo di quello che facevamo nello studentato Degage". L'appuntamento, ricordano, è per venerdì 4 settembre da piazzale Tiburtino "in occasione del corteo cittadino, porteremo nel centro della città la nostra rabbia e indignazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degage sgomberato, la palestra popolare si trasferisce in Campidoglio

RomaToday è in caricamento