Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Decreto Balduzzi, Polverini: "Siano garantiti precari sanità"

"La Regione è già intervenuta, nei limiti consentiti dallo sblocco del 10% del turn over all’interno dei vincoli del piano di rientro"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“La Regione Lazio ha chiesto nell’ambito della discussione sul decreto Balduzzi la garanzia dei lavoratori precari della sanità nelle regioni in piano di rientro. Una questione che riteniamo rappresenti elemento di urgenza, anche alla luce del rischio di completa paralisi a dicembre del servizio sanitario pubblico”. 

Lo dichiara la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini.

“E’ un tema – prosegue - che ho posto in tutti i precedenti incontri all'attenzione del ministro Balduzzi, così come del governo, perché in un momento in cui si pensa ai precari della scuola e a quelli di tanti altri settori del comparto pubblico, è doveroso preoccuparsi anche dei tanti medici e infermieri che da anni si impegnano quotidianamente seppur nella precarietà. La Regione Lazio – conclude - è già intervenuta, nei limiti consentiti dallo sblocco del 10% del turn over all’interno dei vincoli del piano di rientro, ma occorre un impegno forte del governo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decreto Balduzzi, Polverini: "Siano garantiti precari sanità"

RomaToday è in caricamento