Domenica, 14 Luglio 2024
Politica

Ordinanza decoro, Pica: "Rammaricato per penalizzazione esercenti"

"L'Ordinanza è stata adottata senza alcuna concertazione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il Segretario dell'Associazione Esercenti Bar e Gelaterie di Roma e Provincia, Claudio Pica dopo aver preso visione dell'Ordinanza Sindacale n.14 del 21 gennaio 2013 nella quale è prevista l'applicazione della chiusura dell'esercizio pubblico in caso "installazione di copertura/tende autoportanti, e/o chiusure verticali in PVC, plexiglass o simili, su strade urbane del territorio capitolino delimitato dal perimetro del sito Unesco", è prevista la chiusura del pubblico esercizio come da Regolamento in materia.

Claudio Pica, segretario dell'Associazione Esercenti di Roma dichiara e commenta quanto segue: "L'Ordinanza è stata adottata senza alcuna concertazione, tanto più che durante la convocazione dello scorso 17 gennaio, l'Assessore al Commercio Davide Bordoni aveva comunicato espressamente che non vi erano particolari argomenti importanti riguardanti la Categoria e che potevamo addirittura lasciare la riunione, in quanto si è parlato solamente di occupazione di suolo pubblico e relative soste dei "Camion Bar".

L'Ordinanza - continua Claudio Pica, appare eccessiva in quanto prevede quale pena accessoria la chiusura dell'esercizio pubblico. Tale misura appare particolarmente penalizzante, a motivo delle riscontrate difficoltà che le nostre attività già hanno in questo momento di grave crisi economica. Invece di sostenere un comparto economico che dà lavoro a molte persone - senza ricorrere alla Cassa Integrazione - sembra che il Campidoglio voglia accanirsi sui Pubblici Esercizi. Chiediamo un Tavolo definitivo tecnico di concertazione - conclude Claudio Pica - considerando che mancano ancora 4 mesi alla scadenza delle Elezioni Comunali."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza decoro, Pica: "Rammaricato per penalizzazione esercenti"
RomaToday è in caricamento