Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Scout, De Palo: "Ruolo fondamentale per la crescita dei ragazzi"

L'assessore alla Famiglia, all’Educazione e Giovani, Gianluigi De Palo, trascorrerà la notte in tenda con gli scout dell’Agesci.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

L’assessore alla Famiglia, all’Educazione e Giovani, Gianluigi De Palo, partecipa oggi e domani al campo regionale Agesci “2011: le Squadriglie che fecero l'Impresa", organizzato dall’Agesci Lazio a Prato di Campoli, Veroli, con il patrocinio anche di Roma Capitale.

L'assessore, che è il primo ospite del campo, interviene alla cerimonia di premiazione degli scout che durante l’anno si sono distinti in attività sociali e la sua testimonianza sarà riportata dai ragazzi stessi, sotto forma di intervista, sulla rivista dell'Agesci.

Nella faggeta di Prato di Campoli, nel cuore dei monti Ernici, l’assessore De Palo, insieme alla moglie e ai tre bimbi, trascorrerà la notte in tenda con gli scout dell’Agesci.

«In un momento in cui l'emergenza educativa è forte – dichiara Gianluigi De Palo – mi preme sottolineare il ruolo fondamentale degli scout che seguono nella crescita ragazzi più giovani cercando di diffondere, attraverso le loro attività, il senso di responsabilità favorendo lo sviluppo dell'autonomia, della competenza e del protagonismo, per formare cittadini migliori».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scout, De Palo: "Ruolo fondamentale per la crescita dei ragazzi"

RomaToday è in caricamento