menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra Andrea Crippa (coordinatore federale Lega giovani e vice segretario del partito), Marco Pietrandrea (coordinatore Lega giovani Lazio), Daniele Catalano

Da sinistra Andrea Crippa (coordinatore federale Lega giovani e vice segretario del partito), Marco Pietrandrea (coordinatore Lega giovani Lazio), Daniele Catalano

Lega, Daniele Catalano nominato nuovo coordinatore dei giovani leghisti romani

Il capogruppo del municipio XI guiderà la Lega giovani di Roma

Continua il processo di strutturazione e radicamento sul territorio della Lega romana. Post elezioni europee, forte del 25% dei consenti raccolti su Roma, il partito di Matteo Salvini sceglie nuovi volti per lanciare la sua Opa sulla Capitale. Dopo la nomina di Flavia Cerquoni coordinatrice del partito cittadino, il capogruppo del municipio XI Daniele Catalano guiderà la Lega giovani di Roma.  

"Desidero ringraziare il coordinatore della Lega Giovani Regione Lazio Marco Pietrandrea per aver indicato insieme al direttivo regionale il mio nome per l'incarico di coordinatore della Lega Giovani Roma, un ruolo che mi riempie di orgoglio e di grandi responsabilità" ha commentato il consigliere leghista. "Darò seguito al lavoro portato avanti in questi mesi dalla struttura giovanile aiutando tutti i ragazzi desiderosi di mettersi a disposizione della Lega nel trovare il proprio percorso all'interno del nostro movimento, pertanto sarà mia cura rafforzare i vari coordinamenti giovanili municipali per consentire una più incisiva espansione sul territorio capitolino".

Commenta la nomina anche Marco Pietrandrea coordinatore Lega Giovani Regione Lazio: "Rivolgo un appello a tutti i giovani romani che avvertono la necessità di combattere per migliorare la propria città, che non si arrendono all'antipolitica, che sono delusi dall'amministrazione attuale della Raggi e che vogliono avere risposte concrete e incisive dalla classe dirigente romana, chiediamo loro di unirsi a noi in questo momento per dare continuità e forza alla rivoluzione del buonsenso portata avanti da Matteo Salvini, dal coordinatore regionale l'onorevole Francesco Zicchieri e da tutti i dirigenti, parlamentari, amministratori locali e militanti della Lega a Roma e nel Lazio". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento