Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Dalle case popolari ai piani di zona, le proteste per l'emergenza casa sbarcano in Regione

Presidio di protesta sotto gli uffici del consiglio regionale del Lazio. Manifestazione organizzata dall'unione inquilini Asia Usb: "Che fine ha fatto il piano della Regione sulla casa?"

 

Sono arrivati dai loro piani di zona, dalle case popolari a rischio sfratto, da quelle degli enti previdenziali in dismissione. Mattinata di protesta sotto gli uffici della Pisana degli inquilini delle "case degli ultimi". Quelle che si rutrovano sempre più in una bomba pronta ad espodere "per la mancaza di adeguata programmazione negli ultimi 40 anni, solo a Roma". E dopo le manifestaizoni in Campidoglio oggi tocca alla Regione: "Perchè è materia regionale, ma finora abbiamo sentito molto poco circa le soluzioni messe in campo - dice Angelo Fascetti di Asia Usb - senza dimenticare che per la grande 'tuffa' dei piani di zona, che dovevano sostituire in parte l'apporto degli enti previdenziali, è costata alla Regione oltre un miliardo di euro, di soldi pubblici".

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento