Politica

Cto Garbatella: "Zingaretti chiarisca su carenze strutturali degli impianti antincendio"

L'interrogazione della consigliera regionale della Lega Laura Corrotti

Ospedale Cto Alesini

"Gravi carenze strutturali su impianti di sicurezza e antincendio" all'ospedale CTO Andrea Alesini di Garbatella. La denuncia arriva dalla consigliera regionale della Lega Laura Corrotti con un'interrogazione diretta al presidente Nicola Zingaretti. Dalle porte d'emergenza che si aprono nel vuoto al cartello di lavori proprio sulle strutture antincendio che certificano la fine del cantiere, in realtà ancora aperto da più di tre anni, Corrotti chiede conto delle condizioni precarie in cui versa il sistema antincendio del nosocomio. Visto e considerato che per l'adeguamento alla normativa antincendio sono stati finanziati nel 2014, con apposita delibera, lavori per 2 milioni e 650mila euro 

"Considerato che i suddetti lavori per l'adeguamento alla normativa antincendio, come da delibera di cui sopra, non sono ancora conclusi anche se i termini come riporta il cartellone sono ormai ampiamente scaduti - si legge nel testo dell'interrogazione - sulla scorta degli impegni di spesa effettuati con diverse delibere sembrerebbero essere cambiate le priorità stabilite dal primo verbale dei vigili del fuoco, dal momento che si rileverebbe un enorme aumento dei costi e altri tipi di interventi e spese che sembrerebbero non tener più conto della natura del primo finanziamento, che prevedeva in primis l'adeguamento antincendio dell'ospedale, con relativa costruzione e messa in opera di scale e monta lettighe esterne"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cto Garbatella: "Zingaretti chiarisca su carenze strutturali degli impianti antincendio"

RomaToday è in caricamento