Politica

Crollo al Pincio, Foschi: "Ormai tutto dipende dalla neve"

"Ora il sindaco Alemanno darà la colpa alla Protezione Civile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Crollano 10 metri di muro al Pincio per evidenti mancanze di cure e manutenzione e cosa fanno Alemanno e i suoi ascari? Danno la colpa alla neve! Ormai per Alemanno tutto cio' che succede in citta' e' da addebitare alla neve caduta a febbraio, ben sette mesi fa. Ma in Campidoglio sono talmente patetici che nel giro di qualche ora il sindaco provera' a scaricare la responsabilita' del crollo sul prefetto Gabrielli e sulla Protezione civile".


Lo dichiara in una nota il consigliere regionale del Pd, Enzo Foschi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo al Pincio, Foschi: "Ormai tutto dipende dalla neve"

RomaToday è in caricamento