Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Alemanno, Mancini (Pd): "Errare è umano, perseverare è desolante"

Il consigliere regionale Pd, Claudio Mancini, commenta le affermazioni del sindaco Gianni Alemanno

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Errare è umano, perseverare è diabolico. Il sindaco insiste nel considerare la cronaca di Roma di Repubblica alla stregua di un partito senza comprendere la differenza tra la polemica politica e il rispetto della libertà d’opinione. Non c’è differenza tra la libertà di cronaca e la libertà d’opinione. Contestare ad un giornale il diritto di esprimere le proprie opinioni è un atto autoritario che contrasta con la lettera e lo spirito della Costituzione su cui il sindaco ha giurato. La prima dichiarazione contro Repubblica mi era sembrata frutto di fragilità nervosa, l’odierna riproposizione a freddo delle stesse tesi è la conferma di una assenza di cultura democratica incompatibile con l’incarico che ricopre. Errare è umano, perseverare è desolante”. Lo afferma il consigliere regionale Pd, Claudio Mancini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alemanno, Mancini (Pd): "Errare è umano, perseverare è desolante"

RomaToday è in caricamento