Politica

Cotral Patrimonio, D'Annibale: "Con Palazzo Mobilità risparmio per oltre 2 mln"

Il consigliere regionale del Pd, Tonino D'Annibale, calcola che se si costruisse il Palazzo della Mobilità, si risparmierebbero 2 milioni e 400 mila euro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

tonino-dannibale-“Due milioni e 400 mila euro. Costruendo il Palazzo della Mobilità da destinare a sede degli uffici regionali si eviterebbe il pagamento annuale di questa cifra. Con i soldi risparmiati si potrebbe, per esempio, comprare nuovi pullman visto che lo stato di quelli che circolano sulle strade della nostra regione è indecoroso. Andrebbe acquisito il deposito di Castel Madama, la cui proprietà eviterebbe un altro oneroso pagamento dell’affitto. E ancora, andrebbe realizzato il nuovo deposito di Rieti, esigenza più volte rappresentata dagli stessi lavoratori. Ma nessuna decisione viene assunta in tal senso e tutto è in stallo da mesi. E nell’assemblea dei soci di Cotral Patrimonio Spa di cosa si discute? Di poltrone. Poco importa ai componenti di questa sempre più sgangherata maggioranza regionale se tale comportamento provocherà danno erariale e sperpero di denaro pubblico. Invece di investire sul territorio, di prodigarsi per far fronte ai tagli del Governo Berlusconi che mettono in serio pericolo il diritto alla mobilità dei cittadini del Lazio si sceglie la spartizione dei posti e degli incarichi”. Lo afferma il consigliere del Pd alla Regione lazio, Tonino D'Annibale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cotral Patrimonio, D'Annibale: "Con Palazzo Mobilità risparmio per oltre 2 mln"

RomaToday è in caricamento