rotate-mobile
Politica Centro Storico

Campidoglio, sindacati di base in corteo: "No a tagli e privatizzazioni dei servizi"

Appuntamento a piazza Bocca della Verità per arrivare sotto alla statua del Marco Aurelio: "Vogliamo parlare con il sindaco". La mobilitazione indetta da Usb e Usi

Si sono dati appuntamento a piazza della Bocca della Verità per far sentire la propria voce contro tagli e privatizzazioni e per ribadire che i “servizi pubblici non si toccano”. Dagli uffici centrali a quelli municipali, dalle educatrici degli asili nido ai vigilante passando per gli autisti dell'Atac ai lavoratori delle municipalizzate. I dipendenti capitolini, chiamati a raccolta dall'Usb (Unione sindacale di base) e dall'Usi (Unione sindacale italiana), sono scesi in piazza. L'hanno chiamata 'Giornata dell'orgoglio capitolino' anche per rispondere a quanti “ci continuano a dipingere come dei fannulloni”. Si legge sul volantino che ha chiamato a raccolta la mobilitazione: "Siamo rimasti i soli a tirare la carretta. Per i diritti, il lavoro e la dignità".

Obiettivo del corteo: la piazza del Campidoglio dove si terrà una grande assemblea. “Abbiamo chiesto un incontro al sindaco Marino” spiega Roberto Betti dell'Usb. “Questa giornata di protesta non è contro il sindaco. Vogliamo esprimere invece la nostra preoccupazione e avversità verso quanto sta succedendo negli ultimi mesi”.

Al centro della mobilitazione “la difesa della centralità dei servizi pubblici che non vogliamo vengano privatizzati o svenduti” continua Betti. L'allarme dei lavoratori è anche diretta verso “i nostri stipendi: il contratto nazionale che regola la nostra categoria è fermo da cinque anni e ora si parla di tagliare il salario accessorio che peggiorerebbe ulteriormente la nostra posizione salariale. Si parla di tagli fino a 10-20%. Una diminuzione pesante per retribuzioni da 1200 euro al mese”.

Preoccupazione anche per le indiscrezioni relative alle prescrizioni legate al piano di rientro imposto dal 'Salva-Roma' anche se “prima vogliamo leggere il testo definitivo del decreto”.

Campidoglio, corteo dei sindacati di base (Foto Andrea Ronchini)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campidoglio, sindacati di base in corteo: "No a tagli e privatizzazioni dei servizi"

RomaToday è in caricamento