Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Cortei, onorato (Udc): “Protocollo è priorità”

Cortei, onorato (Udc): “Protocollo è priorità”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Non possiamo permettere che Roma continui a essere ostaggio di cortei e manifestazioni: basta una piccola protesta che la città si ritrova paralizzata dal traffico in tilt. Ha ragione il Sindaco: un nuovo protocollo è prioritario, si tratta di una misura necessaria per limitare al minimo i disagi dei romani, garantendo ovviamente il sacrosanto diritt0 costituzionale di manifestare e di scioperare”. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc nell’Assemblea capitolina.

“È altrettanto urgente - prosegue Onorato – che il Sindaco Alemanno metta in campo un accordo col Governo per evitare che i costi di cortei e manifestazioni ricadano tutti sulle spalle e nelle tasche dei cittadini romani: spetta allo Stato sostenere le spese dei servizi per garantire lo svolgimento di manifestazioni e cortei che si svolgono a Roma in quanto Capitale d’Italia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortei, onorato (Udc): “Protocollo è priorità”

RomaToday è in caricamento