menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dai Parioli alla Colombo, nuova segnaletica per le preferenziali: “Miglioriamo velocità trasporto pubblico”

Interventi da via Morgagni a via L’Aquila, Raggi: “Meno attesa alle fermate dei bus”. Prossima alla manutenzione via Prenestina vicino a rimessa Atac di Tor Sapienza

Le corsie preferenziali di Roma si rimettono a nuovo. I lavori di manutenzione ordinati dal Campidoglio hanno riguardato quelle da via L’Aquila a via Giovanni Battista Morgagni, da via di Santa Maria in Cosmedin a via Cristoforo Colombo, all’altezza del civico 107, e viale San Paolo del Brasile per le quali sono stati completati i lavori per il rifacimento della segnaletica orizzontale. 

Nuova segnaletica per preferenziali, Raggi: “Trasporto più veloce”

“Sono lavori che contribuiscono a migliorare la sicurezza delle nostre strade e la velocità del trasporto pubblico. Tutto questo – ha detto la Sindaca di Roma, Virginia Raggi - si traduce per i cittadini in meno attesa alle fermate dei bus”. 

Prossimo intervento previsto dal Comune su via Prenestina, nel tratto che comprende la corsia d’ingresso al deposito Atac di Tor Sapienza.

Piazza Sempione cambia volto e velocità: arriva il corridoio preferenziale

A Piazza Sempione nuova area taxi e corridoio preferenziale

Sempre in tema di preferenziali chiuso il cantiere di Piazza Sempione, nel cuore di Montesacro. Proprio di fronte alla sede istituzionale del Municipio III realizzato un corridoio preferenziale “per favorire e velocizzare il passaggio dei mezzi pubblici e una nuova area per i taxi”.

Nuova anche la banchina per l’attesa dei bus: più ampia e accessibile. 

“Abbiamo restituito ai cittadini una piazza rinnovata e più sicura. Un intervento di riqualificazione – ha rivendicato la Sindaca - che migliora la viabilità e la mobilità urbana del quartiere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento