rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Politica

Coronavirus, Raggi lancia il flash mob alle 18: "Affacciamoci e cantiamo una canzone tutti insieme"

L'invito della sindaca ad affacciarsi ognuno alla finestra di casa e cantare una canzone. Ieri lo striscione bianco con la scritta "andrà tutto bene" appesa a balconcino del suo ufficio

"Affacciamoci tutti alle 19, salutiamoci e cantiamo una canzone tutti insieme: sentiamoci vicini anche se siamo lontani. Siamo una comunità, e questa emergenza ce lo sta facendo riscoprire". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi, intervenendo in diretta su SkyTg24 sull'emergenza Coronavirus

Una canzone tutti insieme, è l'ultima iniziativa della sindaca, un flash mob di vicinanza e solidarietà dopo lo striscione bianco con la scritta "andrà tutti bene" appeso ieri dal balconcino del suo ufficio in Campidoglio. "Se seguiamo le disposizioni del governo - ha scritto poi su Facebook - e cambiamo le nostre abitudini di vita sapremo affrontare la sfida. E vincerla".

+++Il flash mob è stato anticipato alle ore 18, come da comunicazione del Campidoglio+++

Tutte le news sul Coronavirus

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Raggi lancia il flash mob alle 18: "Affacciamoci e cantiamo una canzone tutti insieme"

RomaToday è in caricamento