Politica

Concorsone, protesta dei vincitori in piazza di Montecitorio: "Assumeteci"

Mentre tutti gli occhi erano puntati sul Cdm su mafia capitale e Giubileo, i vincitori e gli idonei del concorsone di Roma Capitale si sono dati appuntamento davanti alla Camera: "Il Governo conceda la deroga al piano di rientro"

Mentre tutti gli occhi erano puntati sul Consiglio dei Ministri, i vincitori e gli idonei del concorsone di Roma Capitale sono scesi nella vicina piazza di Montecitorio per far sentire la propria voce. “Siamo scesi in piazza per chiedere al Governo di concedere la deroga al piano di rientro, al patto di stabilità in materia di personale e a ogni altro vincolo di certificazione, si potrà così velocizzare, proprio in vista del Giubileo, l’attuazione del piano assunzionale 2016” spiega Federica Ragno, voce del Comitato 22 Procedure per la Giustizia. Il comitato, spiegano, si batte per l'assunzione dei vincitori del maxi concorso di Roma Capitale, procedura bandita ormai nel 2010 e conclusasi da circa due anni, eccetto per i profili di funzionario amministrativo e polizia municipale, purtroppo ancora in itinere, ma che al momento vede assunte poco più di 300 unità su 1995 vincitori e altre migliaia di idonei.

“Chiediamo, ancora, la proroga delle graduatorie per dare una possibilità anche ai tantissimi ragazzi idonei di concorso, e infine chiediamo che gli ulteriori fondi straordinari che il Governo trasferirà a Roma Capitale relativi al personale siano destinati, in via prioritaria, alle nostre assunzioni. Con queste misure, che renderebbero possibili i nostri ingressi, sarebbero garantiti tutti i servizi e le attività amministrative che Roma Capitale è chiamata a svolgere per il Giubileo, evento che porterà milioni di persone di tutto il mondo nella capitale” continua Ragno. “E' da due anni che lottiamo perché il nostro diritto all'assunzione, che abbiamo conquistato vincendo un concorso, venga rispettato. I numeri e le condizioni ci sono, non ci sono più scuse per le nostre assunzioni, è da tempo che lo denunciamo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorsone, protesta dei vincitori in piazza di Montecitorio: "Assumeteci"

RomaToday è in caricamento