menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso al Comune, dopo la pioggia di candidature sale l'attesa per le date: prove nel 2021

Per il concorso al Comune di Roma da 1512 posti sono arrivate 177mila domande, a gestire l'organizzazione della selezione Formez PA: preselettive nei prmi mesi dell'anno nuovo

“Stiamo riaffermando la pubblica amministrazione come motore di sviluppo per i servizi e volano di crescita per la città” - con queste parole l’assessore al Personale di Roma Capitale, Antonio De Santis, ha presentato i numeri relativi al concorso al Comune di Roma da 1512 posti.

Concorso Comune di Roma da 1512 posti: oltre 177mila candidature

Al bando per la ricerca di istruttori amministrativi, funzionari, avvocati, assistenti sociali, dirigenti e agenti della Polizia Locale, ha risposto un vero e proprio esercito di aspiranti dipendenti capitolini: nel complesso oltre 177 mila le candidature arrivate per i diversi profili. Il 74% presentate da under40, nella panorama generale il 37% da chi ha meno di 30 anni. 

“Sono davvero felice di osservare la massiccia quantità di domande da parte dei giovani. Erano infatti oltre dieci anni - ha rivendicato la sindaca d Roma, Virginia Raggi - che non si effettuava un concorso per Roma Capitale. A ciò bisogna aggiungere lo storico blocco del turn over, cui questa Amministrazione ha messo fine con oltre 6mila assunzioni, programmate sino all’ultimo giorno utile”. 

Maxi concorso al Comune di Roma: prove nel 2021

Così, scaduti i termini per inoltrare la propria candidatura al concorso al Comune di Roma da 1512 posti, tra gli iscritti sale l’attesa per la prova preselettiva. Le date dei test che serviranno ad una prima “scrematura” tra i candidati non sono ancora uscite ma tutto lascia pensare che la preselettiva per il maxi concorso di Roma Capitale si terrà nel 2021. Il post lockdown e la risalita della curva dei contagi molto probabilmente non permetteranno di effettuare i test tra novembre e dicembre, così come si supponeva all’inizio dell’anno scorso. Dunque il concorso per il Comune di Roma sarà uno dei grandi appuntamenti del 2021.

Date del concorso al Comune di Roma: sale l'attesa

A dover stabilire le date il Formez PA - centro servizi, assistenza, studi e formazione per l'ammodernamento delle Pubbliche Amministrazioni - a cui il Comune ha appaltato le funzioni organizzative del concorso. Nei gruppi e sui forum dei concorsisti, da tempo alle prese con manuali e quiz online, è già toto-date: “Si parla di preselettiva a febbraio per finire entro l’estate” - ipotizza qualcuno. C’è chi, già pronto, attende di sapere quando dovrà cimentarsi tra logica, ragionamento critico-verbale, diritto amministrativo e costituzionale, domande sullo Statuto di Roma Capitale, e chi, pragmatico, accetta l’allungarsi dei tempi: “Meglio così, era un rischio ma soprattutto dei costi in più non indifferenti. Più tempo per studiare”

E la preparazione sarà fondamentale: oltre 177mila candidature per 1512 posti. “Un concorso - ha ribadito De Santis - che garantirà l’accesso agli uffici di Roma Capitale un forte ricambio generazionale: nuove competenze e professionalità per consolidare modernizzazione e innovazione”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento