Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Comunali 2013, Bertucci (Pdl): "Su Zingaretti non tarderanno perplessità e contrasti"

Il consigliere provinciale Marco Bertucci afferma che in merito alle Comunali 2013, sul nome di Zingaretti "non tarderanno perplessità e contrasti"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Se Zingaretti sarà il candidato del Pd per le comunali del 2013 sarà tutto da vedere nonostante le rassicurazioni che arrivano da un partito frammentato. L'unica certezza è che sul suo nome non tarderanno a scoppiare perplessità e contrasti da parte di chi potrebbe cercare un'alleanza con il Pd". Lo ha dichiarato il consigliere provinciale Marco Bertucci (Pdl).

"Sembra che la nomina di Zingaretti come candidato sindaco ormai sia già stata decisa - ha spiegato Bertucci -, questo nonostante abbia gestito male la Provincia, cosa certificata proprio oggi anche dall'indagine effettuata dall'Upi. A questo punto vorrei sapere cosa ha ottenuto in cambio Sel per cedere sulla prospettiva di svolgere le primarie per la sinistra. Il loro silenzio sul nome di Zingaretti e sulla rinuncia a fare le primarie è imbarazzante".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2013, Bertucci (Pdl): "Su Zingaretti non tarderanno perplessità e contrasti"

RomaToday è in caricamento