menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commercio, Coia: "Mercati saltuari di artigianato devono tornare appuntamento fisso"

Il neo assessore della giunta Raggi ha chiesto al Dipartimento di consentirne la riapertura nel rispetto delle norme anti-covid

I mercati saltuari di artigianato e antiquariato devono tornare appuntamento fisso. È questo l’obiettivo del neo assessore al commercio della giunta Raggi, Andrea Coia. Nel post diffuso dalla sua pagina Facebook, Coia ha lanciato anche un riferimento alla presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi, che nei giorni scorsi aveva manifestato solidarietà nei confronti degli artigiani, da tempo senza lavoro.

"Ritengo che in zona gialla e con le dovute cautele, ci possano essere le condizioni per tornare a svolgere tali iniziative commerciali, le mostre mercati. I mercati, nelle loro molteplici declinazioni, sono una parte importante della nostra vita sociale e dobbiamo cercare di tutelarli in tutti i modi” ha detto Coia, annunciando la richiesta avanzata al dipartimento Sviluppo Economico e Attività Produttive, per estendere la norma nazionale anche ai mercati saltuari. “Faccio presente alla presidente Alfonsi, tanto preoccupata per gli operatori e le loro famiglie, che in Commissione commercio aveva preso l'impegno, insieme alla sua ex assessora Campioni, di riqualificare i mercati storici del Municipio I come quello di via Balbo. Ora, dopo i sopralluoghi e le prescrizioni della Asl, non ci sono stati passi in avanti: se la Presidente non lo metterà a norma, il mercato rischierà di chiudere”.

Nei giorni scorsi, la minisindaca del centro storico aveva espresso solidarietà agli artigiani impegnati a manifestare in via dei Cerchi, chiedendo di riaprire i mercatini all’aperto per tornare a lavorare in sicurezza. All’appuntamento, il vice presidente del municipio I, Jacopo Emiliani Pescetelli, per dare sostegno alla categoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento