menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Columbus fuori dal baratro, sarà acquisito dal Gemelli: salvi 572 lavoratori

Siglato l’accordo per l’acquisizione del ramo d’azienda da parte della Fondazione Policlinico Gemelli: si chiude la vertenza aperta nel 2015 che ha attraversato fallimento, gestione straordinaria e periodi d’incertezza

Salvi dal baratro. E’ stato siglato l’accordo che garantisce il posto di lavoro a tutti i 572 dipendenti dell’Ospedale Columbus: il presidio ospedaliero, da tempo in mano ai curatori fallimentari, sarà definitivamente acquisito dalla Fondazione Policlinico Gemelli che già nel 2015 era intervenuto per salvarlo dalla chiusura. 

L’Ospedale Columbus acquisito dal Gemelli

Si perchè la vertenza del Columbus è iniziata cinque anni fa e per i lavoratori ha rappresentato un vero e proprio calvario tra fallimento, gestione straordinaria, proposte d’acquisto rifiutate, aste andate deserte e un affitto del ramo d’azienda prorogato proprio sullo scadere per evitare un pericoloso terremoto all’interno del sistema sanitario regionale. 

Una struttura d’eccellenza, trasformata sin dalle prime settimane di pandemia in centro Covid, che esce dal limbo dell’incertezza. Salvi anche i 258 posti letto che la ex clinica privata Columbus mette a disposizione della sanità regionale insieme a reparti di qualità riconosciuta come quello della dialisi, della chirurgia della mano e della gastroenterologia. 

Columbus: salvi 572 posti di lavoro

“Non abbiamo mai lasciato soli i lavoratori, che hanno continuato ad operare con professionalità e dedizione, nei momenti di maggiore incertezza come nella fase di riconversione. Con quest’ultimo accordo - hanno sottolineato Giancarlo Cenciarelli, Roberto Chierchia e Sandro Bernardini, segretari di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl - si va verso la chiusura definitiva di una complessa vicenda giudiziaria, salvaguardando un centro d’eccellenza per i servizi sanitari della città e restituendo certezza occupazionale e professionale ai lavoratori”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento