Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

M5s, Claudio Santamaria: "Un attore non deve mescolarsi con la politica. Ho sbagliato a sostenere Raggi"

In un'intervista all'Huffington Post

"Renzi in tv nun te regghe chiù". Cantava così alla vigilia delle elezioni romane del 2016, un remake della nota canzone "anti palazzo" del grande Rino Gaetano. Era il suo endorsement più che esplicito dal palco di piazza del Popolo alla futura sindaca Virginia Raggi, allora in corsa per prendersi il Campidoglio. Oggi, dice in un'intervista all'Huffington Post "capisco di aver sbagliato". Claudio Santamaria, noto attore romano, si pente di essersi schierato politicamente in maniera così netta.

Dichiara così: "Sono salito sul palco di piazza del Popolo per sostenere Virginia Raggi alla fine della sua campagna elettorale. Oggi capisco di aver sbagliato. Gli attori possono impegnarsi per delle cause sociali, ma credo sia più consigliabile non mescolarsi troppo alla politica". E ancora: "Perché si finisce per essere identificati con una parte e di attirarsi l'ira di tutti quelli che stanno dall'altre. E non capisco perché ci sia bisogno di farlo, poi - io la penso in un modo, lei in un altro: che necessità c'è di fare tiro al bersaglio?".

Personaggi famosi contro la Raggi

Un altro vip che si aggiunge alla lista di attori e noti personaggi dello spettacolo che si sono espressi in merito a Virginia Raggi, al suo operato o semplicemente alla scelta fatta nell'urna elettorale. "E'un anno e 4 mesi che abbiamo la sindaca, ed che aveva promesso che la città sarebbe cambiata. E bisogna darne atto che è cambiata. È peggiorata". Così Vladimir Luxuria in una trasmissione televisiva su La7. E Lino Banfi. "Ogni sindaco dice di aver trovato il caos e promette che adesso faremo di più. Ma di più ci sono solo i topi e sono più pesanti di prima". Ancora l'attrice Anna Foglietta: "Ho votato Raggi ma mi ha deluso. Roma è come Beirut". E Fiorella Mannoia, in un'intervista al Corriere: "Non ci capisco più nulla. Avevo votato Virginia Raggi, mi sembrava un’occasione. Mi spiace che ora Roma sia in un pastrocchio da cui non si viene fuori".

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5s, Claudio Santamaria: "Un attore non deve mescolarsi con la politica. Ho sbagliato a sostenere Raggi"

RomaToday è in caricamento