rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica Torrino / Via di Mostacciano

Sì del Cipe alla Roma - Latina e alla Bretella: via ai cantieri

Approvato il progetto da 2,7 miliardi di euro. L'opera sarà in partneriato pubblico - privato. Entusiasmo bipartisan, ma i cittadini sono pronti alla lotta

Un passo importante, forse decisivo. La Roma - Latina e la bretella Cisterna - Valmontone si faranno. Il Cipe ha infatti dato il via libera al progetto definitivo del completamento del corridoio tirrenico meridionale dell'Autostrada A12 Appia e della strada che collegherà, all'altezza di Cisterna, il territorio pontino con l'autostada del Sole. Un'opera complessivamente da oltre 2,7 miliardi che negli ultimi anni ha suscitato speranze e attese, polemiche e reazioni contrastanti.

Ieri però da un punto di vista politica, a parte il movimento Cinque stelle, hanno esultato tutti. "L'approvazione del progetto - afferma l'assessore regionale alle Infrastrutture Fabio Refrigeri - dischiude una opportunità di sviluppo di importanza straordinaria per il Lazio, ed è stato sventato dalla Giunta Zingaretti il definanziamento dell'opera". Gli fa eco, dal Pdl, il consigliere regionale Giuseppe Simeone: "E' stato riconosciuto a tutti i livelli istituzionali che l'opera è strategica per migliorare la vita dei cittadini. Dopo 10 anni di attendismo finalmente la concretezza".

LA STORIA - Il progetto risale addirittura al 2003. Solo nel luglio 2009 però era arrivato il via libera della Conferenza dei servizi. Esattamente un anno fa, il 3 agosto 2012, sempre il Cipe sbloccò 468 milioni di euro per l'infrastruttura, da realizzare in partenariato pubblico-privato, con il pubblico non superiore al 40 per cento. I rimanenti 711 milioni di parte pubblica erano stati inseriti nel piano programmatico per le infrastrutture 2011-2013. Nella riunione di oggi del Cipe è stata approvata anche la reiterazione del vincolo preordinato all'esproprio sulla seconda parte dell'intervento.

Il Comitato ha anche espresso parere sullo schema di convenzione per l'affidamento in concessione delle attività di progettazione, realizzazione e gestione dell'infrastruttura, consentendo la prosecuzione delle relative procedure di gara.

Corridoio Roma Latina: i residenti incontrano i candidati alla Regione

No Corridoio Roma Latina Presidio Porta Pia

No Corridoio Assemblea Pubblica Largo Cannella

Manifestazione No Bretella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sì del Cipe alla Roma - Latina e alla Bretella: via ai cantieri

RomaToday è in caricamento