rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Maltempo, parchi e cimiteri chiusi anche con il sole: dopo 24 ore di polemiche arriva la riapertura

L'ordinanza della sindaca Raggi ha disposto per oggi, domenica 15 dicembre, la riapertura. Ieri accese polemiche per la chiusura nonostante il sole

Per oggi domenica 15 dicembre parchi, ville storiche e cimiteri sono stati riaperti. Di ieri sera l'ordinanza della sindaca Virginia Raggi che ha disposto la riapertura degli spazi, fatti chiudere venerdì insieme alle scuole per l'allerta meteo e la paura per l'eventuale caduta di alberi. 

"Ci stanno giungendo numerose proteste da molti cittadini che, recatisi a trovare i propri cari defunti presso i cimiteri, li hanno trovati chiusi nonostante la bella giornata di sole e l'assenza di condizioni meteo critiche" attaccava ieri il consigliere di Fratelli d'Italia Francesco Figliomeni. "La Raggi, invece di provvedere alla manutenzione dei cimiteri, parchi, giardini e ville storiche, li ha chiusi senza preoccuparsi di rettificare l'ordinanza, peraltro di non facile interpretazione, vista l'odierna giornata di bel tempo costringendo i romani a subire gli ennesimi disagi in questo fine settimana". 

Tanti i romani che complice la giornata di sole non hanno certo pensato di trovare i cimiteri chiusi e si sono recati a trovare i loro cari. Le strutture però erano chiuse. Da qui le segnalazioni girate anche sui social network e, in tarda serata, l'ordinanza per la riapertura. "FdI al fianco delle famiglie romane - ha commentato il capogruppo Andrea De Priamo - dopo il nostro intervento di oggi in seguito a varie segnalazioni ricevute la Raggi ha disposto per domani la riapertura dalla mattina di ville e cimiteri comunali contrariamente all’iniziale divieto disposto anche per la giornata di domani. Meglio tardi che mai!". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, parchi e cimiteri chiusi anche con il sole: dopo 24 ore di polemiche arriva la riapertura

RomaToday è in caricamento