rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica Centro Storico

Colosseo, firmato l'accordo per l'apertura del venerdì fino alle 22

L'apertura straordinaria resterà in vigore fino al 31 agosto. Non soddisfatto però il segretario Fp Cgil romana Di Cola: "Restano le criticità più volte sottolineate"

Firmato l'accordo tra Cgil, Cisl, Uil e la Soprintendenza Speciale ai Beni Archeologici di Roma per tenere aperto il Colosseo il venerdì fino alle 22 e fino al 31 agosto. Fino a dicembre entrerà in vigore invece l'orario invernale. Critico però il segretario generale di Fp Cgil Roma e Lazio Natale Di Cola: “Per la seconda volta  ha sottoscritto l'accordo sulle aperture prolungate del Colosseo e dei siti della Soprintendenza archeologica speciale di Roma, nelle giornate di venerdì, fino a dicembre” si legge in una nota.

Secondo quanto scrive il sindacato però, nonostante “la firma permetterà lo svolgimento del servizio” restano le criticità più volte sottolineate dalla organizzazioni sindacali “la cui soluzione non è più rinviabile per tutelare la vertenza dei lavoratori che in sottorganico continuano a garantire l'apertura ordinaria del sito, e a cui il Ministro tramite il Segretariato generale ieri ha offerto soluzioni tampone e non strutturali”.

Di Cola ribadisce la proposta avanzata nei giorni scorsi di impiegare personale della Provincia di Roma, ente ormai abolito. “Abbiamo lanciato una proposta al Ministro Franceschini per aumentare le risorse umane sull'area in un rapporto solidaristico tra Enti. Il Colosseo, dunque, sarà aperto, la "valorizzazione" concentrata sul monumento più noto del mondo. E gli altri siti minori e meno visitati? E la nostra proposta di utilizzare i custodi della Provincia? Ancora silenzio dal Mibact e dal Ministro Dario Franceschini”.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colosseo, firmato l'accordo per l'apertura del venerdì fino alle 22

RomaToday è in caricamento