rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Servizi Roma Capitale

Chiama Roma 060606, pubblicata la gara per affidare il servizio: vale 14 milioni

Dal 1 ottobre 2022 il contact center cambierà gestore: riceve oltre 6.450.000 minuti di chiamate l'anno

Nove mesi poi il Chiama Roma 060606 passerà di mano. Il Comune ha pubblicato la gara a procedura aperta per affidare il servizio di contact center: una linea diretta tra cittadini e amministrazione della città. 

Il servizio Chiama Roma 060606

Lo 060606  da anni fornisce in modo rapido ed efficiente informazioni su tutti gli uffici e i servizi della Capitale. E’ sempre il contact center a svolgere un ruolo fondamentale, esplicitamente riconosciuto nel Contratto di Servizio dell’azienda, di gestione del contatto di primo livello per conto di AMA: in particolare per l’accoglienza e trasferimento delle richieste al call center dedicato del servizio Ricicla Casa e Lavoro; la ricezione delle segnalazioni riguardanti la pulizia della città, soprattutto negli orari di chiusura del call center Linea Verde e la copertura dell’informazione di primo livello e ricezione delle richieste di assistenza di secondo livello in materia di Ta.Ri.

Lo 060606 parla più lingue: anche arabo e cinese

Servizio sempre attivo, raggiungibile 24 ore su 24, 365 giorni l'anno, al costo di una chiamata alla rete urbana di Roma. Gli operatori rispondono in tempo reale alle domande, in italiano e in inglese: garantito poi il servizio multilingua visto che la presenza di operatori con conoscenza di arabo, cinese e spagnolo è stato inserito nel capitolato di gara come requisito minimo. Punteggio ulteriore per le aziende candidate che potranno fornire ulteriori lingue a partire da romeno, francese e tedesco.

Gli operatori potranno rispondere anche da fuori Roma: per quanto riguarda ?sedi operative di erogazione del servizio l’aggiudicatario, così si legge sul capitolato di gara, deve garantire che le proprie sedi operative siano ubicate all’interno del territorio dell’U.E. e che almeno una sede di erogazione del servizio sia ubicata nel territorio italiano. Non per forza nella Capitale. 

La gara vale 14milioni

Il nuovo corso del Chiama Roma 060606 è previsto a partire dal 1 ottobre 2022 e per i 36 mesi successivi. Una gara che vale quasi 14milioni di euro. D’altronde il volume volume annuale stimato delle chiamate in entrata è pari a 6.450.000 minuti, si cui solo l’1% in multilingua. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiama Roma 060606, pubblicata la gara per affidare il servizio: vale 14 milioni

RomaToday è in caricamento