menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case popolari, l'Ater consegna al Comune di Roma 80 appartamenti

A comunicarlo il Commissario straordinario Daniel Modigliani e Claudio Rosi Direttore Generale: "Una risposta al problema dell'emergenza abitativa nella capitale"

Sono 80 gli appartamenti consegnati dall'Ater al Comune di Roma. L'ente locale ora dovrà procedere all'assegnazione ad altrettante famiglie in graduatoria aventi diritto di una casa popolare. A renderlo noto la stessa Agenzia territoriale per l'edilizia residenziale. “L’obiettivo primario della nuova amministrazione dell’Ater” hanno dichiarato Daniel Modigliani, Commissario straordinario, e Claudio Rosi, Direttore Generale dell’Ater del Comune di Roma “è quello di dare una risposta tempestiva al problema dell’emergenza abitativa nella capitale” si legge in un comunicato.

Modigliani e Rosi hanno ricordato anche la collaborazione che si è instaurata tra il comune di Roma Capitale e la Procura della Repubblica che ha portato a rendere disponibili per una nuova assegnazione circa 40 alloggi precedentemente occupati da inquilini senza titolo. A questi si aggiungono “altri 40 alloggi di nuova costruzione, anche questi a beneficio delle famiglie da anni in attesa nella graduatoria di Roma Capitale. Il Dipartimento Politiche abitative di Roma Capitale è già al lavoro per procedere all’individuazione degli 80 nuclei familiari, inseriti in graduatoria”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento