Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

"La regione Lazio pronta a prendere in gestione il Casale della Cervelletta". Ora tocca al Campidoglio

Dopo l'appello di Mimmo e dei residenti su Propaganda Live, arriva l'annuncio del governatore Nicola Zingaretti. Il Comune, diffidato dal Mibac, dovrà decidere se lasciare il bene alla regione

"La regione Lazio è pronta a prendere in gestione il Casale della Cervelletta". E' l'annuncio del governatore del Lazio Nicola Zingaretti che dall'autoisolamento fiduciario ha accolto l'appello lanciato da Mimmo e da tutti i comitati di Salviamo la Cervelletta. Un appello andato in onda ieri sera nel corso di Propaganda Live, show di Diego Bianchi su La7.

Dopo la passerella costruita dall'ente regionale RomaNatura che congiunge Colli Aniene a Tor Sapienza, la richiesta è quella di un intervento per il Casale (in mano al Comune di Roma, ndr), per trasformarlo in un luogo per il quartiere e per i frequentatori del parco. E qui, alla Cervelletta, potrebbe andare in scena il primo duro scontro di questa campagna elettorale in cui Zingaretti non è ancora in campo, ma appare formalmente impegnato per Roma, per sopperire alle mancanze dell'amministrazione Raggi.

Il Comune diffidato non ristruttura il casale

Ricordiamo che sul casale sono in corso dei lavori, urgenti, per la messa in sicurezza della Torre. Si tratta dle 5% dell'intera cubatura del Casale. Struttura di proprietà del Comune, è stata oggetto di una diffida del Mibac, ormai oltre 2 anni fa, che ne richiede la ristrutturazione  completa, propedeutica alla sua riapertura. Sembrano però mancare i fondi e la situazione continua a restare bloccata, con il quartiere privato di uno spazio importante, inserito all'interno di un parco gestito da RomaNatura, ente regionale. Così ieri è nato l'appello trasmesso da Propaganda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il video rilanciato su twitter dai Ragazzi del Cinema America

L'annuncio di Zingaretti

E Nicola Zingaretti in mattinata ha annunciato: "Accolgo l’appello di Mimmo e dei comitati di Salviamo la Cervelletta rilanciato da Propaganda Live. Come Regione Lazio siamo pronti a fare la nostra parte, prendendo in gestione il Casale della Cervelletta, restaurandolo e dandogli nuova vita come spazio per il quartiere e i per i giovani di tutta la città. Intanto con il Consiglio Regionale abbiamo già stanziato i fondi per riaprire, in tempi brevi, l’adiacente “casa di Roberto”, che sarà messa a bando da Roma Natura per le realtà dei quartieri vicini".

Franceschini: "Bene la Regione Lazio"

Il Ministro della cultura, Dario Franceschini, plaude all'iniziativa della Regione: "Bene la scelta della Regione Lazio di intervenire direttamente a tutela di un bene di importante interesse culturale su cui il Ministero della cultura, dal 2019, sta chiedendo al Dipartimento patrimonio sviluppo e valorizzazione di Roma Capitale di intervenire urgentemente sull'intero Casale per sanare la situazione di grave degrado, abbandono e pericolo".

I ragazzi del Cinema America

I ragazzi del Cinema America, che da tre anni nel parco della Cervelletta organizzano una delle tre arene estive gratuite, salutano con soddisfazione l'annuncio. "Ringraziamo Nicola a nome di tutto il Piccolo America e dei comitati di quartiere", spiega Valerio Carocci, presidente dell'associazione I ragazzi del Cinema America. "Siamo fiduciosi che il Campidoglio dialoghi positivamente sin da subito con la Regione Lazio affinché il bene venga temporaneamente concesso a chi si è messo a disposizione per restaurarlo. Non vediamo l’ora che la città possa nuovamente godere del suo «Colosseo di Roma Est», chiuso dal 2015 e dove quest’estate confermiamo che saremo nuovamente presenti con Il Cinema in piazza".

Che lavori sta facendo il comune di Roma?

Nell'area ricordiamo che sono in corso i lavori di ristrutturazione presso la torre del Casale della Cervelletta. Lavori di messa in sicurezza per quello che è considerato dai residenti il Colosseo di Roma est. 

Tra gli interventi in corso anche la cerchiatura della torre, il consolidamento delle aperture e delle finestre, l’impermeabilizzazione e messa in sicurezza della copertura della torre, la disinfestazione e pulizia della struttura da rifiuti vari e piante infestanti. 

“In attesa che venga avviato dal Campidoglio il secondo intervento urgente, volto alla messa in sicurezza del tetto dell'intera struttura, ribadiamo che l'obiettivo prefissato è la riapertura del Casale e la sua restituzione alla comunità. Nella speranza che questi mesi difficili passino nella maggior serenità possibile, non vediamo l'ora di rivederci tutti sul grande pratone” commentavano a ottobre dal Piccolo America. Ora l'iniziativa della Regione. La palla passa ora al Comune.

VIDEO | Alla scoperta della Cervelletta, la riserva naturale da cui è nata la popolazione dei quartieri di Roma est

cervelletta-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La regione Lazio pronta a prendere in gestione il Casale della Cervelletta". Ora tocca al Campidoglio

RomaToday è in caricamento