Politica

Verbano, Alemanno: addolorato che signora carla non abbia saputo verità

Verbano, Alemanno: addolorato che signora carla non abbia saputo verità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Ho appreso con molto dispiacere della morte della signora Carla, mamma di Valerio Verbano. Nelle poche occasioni in cui abbiamo avuto modo di parlare e di confrontarci, ho sentito l’intensità del suo dolore e ancora di più il desiderio di verità e di giustizia. Mi addolora l’idea che ci abbia lasciato senza conoscere la verità sul terribile omicidio di suo figlio Valerio. L’impegno di tutta la città di Roma deve essere non solo quello di mantenere viva la memoria di tutte le vittime, di destra e sinistra, degli anni di piombo, ma di continuare a lottare per ottenere verità e giustizia per tutti quei ragazzi”. Lo dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verbano, Alemanno: addolorato che signora carla non abbia saputo verità

RomaToday è in caricamento