Canili, blitz dei lavoratori all'assessorato all'Ambiente contro i licenzialmenti

"Non è accettabile che 50-60 persone rischino di restare senza lavoro con l'amministrazione che si gira dall'altra parte"

Nel giorno in cui sul blog di Beppe Grillo compare un post dal titolo "Maltempo e neve: la strage nei canili lager", va in scena sotto l'assessora all'Ambiente del Comune di Roma la manifestazione di protesta degli ex lavoratori dei canili Muratella e Ponte Marconi. E' la federazione romana di Usb a protestare contro i licenziamenti in atto a seguito della nuova assegnazione al Rifugio Agro Aversano. Un sit in di una cinquantina di lavoratori per chiedere un incontro con l'assessora Montanari. 

Una situazione che rischia di esplodere con i lavoratori che dal 1 maggio 2016 stanno tenendo in piedi come volontari le strutture che rischiano di restare senza lavoro. A spingere alla manifestazione odierna le dichiarazioni rese dall'assessora Montanari nel corso dell'incontro del 10 gennaio scorso che, secondo quanto denuncia Usb, avrebbe confermato la validità del bando e la conseguente necessità di avere in organico solo 30 persone. 

"Siamo qui per chiedere un incontro all'assessora Montanari", spiega Guido Lutrario della federazione Usb Roma. "Vogliamo degli impegni precisi: non è accettabile che 50/60 persone rischino di restare senza lavoro con l'amministrazione che si gira dall'altra parte". Il sindacato contesta l'impianto del bando, la cui validità è stata ribadita dal Movimento Cinque Stelle che ha parlato di una attenta vigilanza sul tema. "Si tratta di dichiarazioni di facciata e di circostanza", spiega Lutrario. "Per quella che ha l'impostazione dell'assegnazione è già evidente che il servizio sarà carente e molto ridotto rispetto al passato". Lutrario fa riferimenti al taglio enorme dell'importo del bando che passa da 4 milioni e poco più di un milione e mezzo. "Un taglio", aggiunge il sindacalista, "che non garantirà il servizio di assistenza per i gatti e le adozioni. Un bando che per sopperrire alle ovvie mancanza, dichiara apertamente che bisognerà fare ricorso al volontariato. La manifestazione di oggi è proprio per difendere la dignità del lavoro e la qualità del servizio offerto nei canili". 

L'assessora incontrerà i manifestanti nel pomeriggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento