rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Politica

Campi scuola, dopo un anno di stop riparte il progetto per il triennio 2013-2016

Presentato il progetto scolastico rivolto agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado. L'assessore alla scuola, Alessandra Cattoi: "Pronti finanziamenti di 227.039 euro"

Dopo un anno d'assenza tornano i campi scuola, progetto formativo promosso da Roma Capitale e rivolto agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado. A presentare l'iniziativa è stato l'assessore alla scuola Alessandra Cattoi che ha illustrato il catalogo dell'offerta in vigore per il triennio 2013-2016.

IL PROGETTO - Gli itinerari proposti si sviluppano su tre aree tematiche: ecologico naturalistica, socio economica (rivolta alla scoperta dei mestieri e delle imprese artigianali) e storico artistica per un totale di 119 itinerari, di 3 o 5 giorni, 58 per la scuola elementare e 61 per la scuola media. Tra le mete scelte vi sono Abruzzo, Campania, Calabria, Lazio, Marche, Umbria, Toscana, Liguria, Emilia-Romagna, Veneto, Puglia e Lombardia. Il progetto come spiega l'assessore "è fondato sui valori della socializzazione, dell'arricchimento del bagaglio culturale e di crescita collettiva e ha come finalità la realizzazione di contesti educativi basati non tanto sul trasferimento di concetti nozionistici quanto sulla costruzione di vere e proprie esperienze di vita".

IL CONTRIBUTO - Nonostante le ristrettezze del bilancio, l'Amministrazione capitolina ha stanziato finora un importo di 227.039 euro ma è già stata confermata l'erogazione di nuovi fondi entro i prossimi mesi. Il costo totale dei campi scuola va dai 114 ai 208 euro (iva esclusa) a seconda della distanza e durata del viaggio che sarà scelto liberamente da ciascuna scuola. L'Amministrazione si impegnerà inoltre nell'erogazione di un contributo di 30 euro per i soggiorni di 3 giorni e di 50 euro per i soggiorni di 5 giorni. Sarà coperta invece l'intera quota per ogni alunno esente (nucleo familiare Isee inferiore a 5.164,57 euro) e per ogni insegnante di alunni disabili.

Per qualsiasi informazione è possibile visionare il catalogo del progetto che da quest'anno sarà disponibile esclusivamente online sul sito di Roma Capitale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi scuola, dopo un anno di stop riparte il progetto per il triennio 2013-2016

RomaToday è in caricamento