rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Camion bar, nessun passo indietro: entro giugno via dall'area archeologica

Intorno al 20 giugno, e l'assessorato ai Lavori Pubblici lo conferma, avverrà il tanto agognato trasferimento dei camion bar, mossa che i paladini del decoro aspettano da secoli. Nuove location sul Lungotevere, a Piramide e in via Carlo Felice

Nessun passo indietro e nessun margine di trattativa. Il Campidoglio sul trasferimento di camion bar non si presta a bracci di ferro. La data, giorno più giorno meno, è già segnata sul calendario, insieme alle strade che ospiteranno i baracchini di cibo e bevande. 

Intorno al 20 giugno, e l'assessorato ai Lavori Pubblici lo conferma, avverrà il tanto agognato trasferimento delle quasi 80 postazioni di camion bar e urtisti, mossa che i paladini del decoro aspettano da secoli. Un mese dunque per ricevere la notifica di sfratto e allontanarsi di propria volontà. Altrimenti sarà sgombero coatto. Il trasferimento dall'area archeologica centrale, come stabilito nel tavolo del decoro con il Mibact, verso il Lungotevere Testaccio, Oberdan, Diaz, via della Piramide Cestia e via Carlo Felice. 

Dagli attacchi dei commercianti di categoria, in testa il patron delle bancarelle Alfiero Tredicine, l'assessore Leonori si difende. "Siamo stati accusati di perseguitare determinate categorie - ha aggiunto Leonori - non è così. È un lavoro che riguarda la compatibilità nel 2015 di alcune aree monumentali con alcune categorie di commercio, un lavoro fatto con il ministero, ripreso dal decreto di Franceschini poi trasformato in legge che prevede che ci sia una collaborazione tra Sovrintendenza e Comuni per questo tipo di azioni". 

In merito ai luoghi scelti poi ha detto: "Sono le proposte che ha fatto l'amministrazione e su cui è stato anche chiesto di avere delle controproposte che però sono arrivate in maniera molto vaga". Sul primo passo comunque non c'è dubbio di sorta: verranno spostati a debita distanza dai monumenti più celebri della città.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion bar, nessun passo indietro: entro giugno via dall'area archeologica

RomaToday è in caricamento