Morte Buontempo, camera ardente in Campidoglio tra lacrime e saluti romani

Un centinaio di persone hanno reso omaggio al presidente de La Destra. Commosso il sindaco Alemanno. Ad accogliere il feretro anche alcuni saluti romani

Il Campidoglio ha aperto le porte a Teodoro Buontempo, il presidente de La Destra, morto nella notte del 24 aprile. E' stata infatti allestita all'interno del Comune di Roma la camera ardente per rendere omaggio allo storico leader della destra romana. Ad accogliere il feretro un caldo applauso, molta commozione ma anche tre braccia alzate a fare il saluto romano.

All'arrivo della salma dello storico dirigente dell'Msi, accanto alla moglie Marina, i figli Gianni, Michele e Maria e i nipoti, molti appartenenti al mondo politico del centrodestra e del centrosinistra: oltre al sindaco di Roma Gianni Alemanno visibilmente commosso, il leader de La Destra Francesco Storace, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, Ignazio La Russa e Renata Polverini con gran parte della sua vecchia giunta. La camera ardente sarà aperta

ALEMANNO - A spiegare i motivi che hanno spinto ad aprire le porte del Campidoglio è il sindaco Alemanno: "Abbiamo accolto oggi Teodoro Buontempo, che ritorna in Campidoglio dopo tanti anni, e siamo qui per ricordare non solo le sue battaglie politiche, ma sedici anni da consigliere comunale e anche da presidente del consiglio comunale, che lui ha vissuto con molto onore e molta dignità, facendo grandissime battaglie sociali. Lo ricorderemo domani, ma lui ha contributo molto, anche dall'opposizione, a governare la città e a stare sempre dalla parte dei più deboli e dei più indifesi".

POLVERINI - Anche l'ex governatrice Polverini ha reso omaggio al feretro. "Abbiamo vissuto momenti difficili insieme", ha spiegato la Polverini, "visto che la sua delega richiedeva momenti serrati con il territorio e questo per lui, che lo aveva sempre fatto da politico, era un elemento di grande responsabilità". "Ci siamo anche divertiti, era innamorato della politica, di questo paese, della sua famiglia - ha ricordato la neo deputata del PDL. "Era sempre presente, anche quando la Regione organizzava momenti meno istituzionali e sempre presente con la moglie e con i figli, una cosa che a me colpiva molto. Perdiamo una persona straordinaria. Penso che le tante persone che oggi verranno qui e domani al funerale, dimostreranno che la sua vita è stata spesa bene".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La camera ardente in Campidoglio rimarrà aperta fino alle ore 20 di giovedì. Domani i funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento