menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra Jean Cristophe Babin, il sindaco Ignazio Marino e Paolo Bulgari (foto Agenzia Dire)

Da sinistra Jean Cristophe Babin, il sindaco Ignazio Marino e Paolo Bulgari (foto Agenzia Dire)

Bulgari festeggia 130 anni: 1,5 milioni di euro per il restauro della scalinata di Trinità dei Monti

La notizia è stata data in Campidoglio al termine della presentazione del progetto. I lavori termineranno in due anni. Soddisfatto il sindaco Marino: "Sollecitare gesti di filantropia"

Una delle scalinate più famose al mondo, quella di Trinità dei Monti, restaurata con i finanziamenti di un marchio di gioielli conosciuto in tutto il mondo, Bulgari. La notizia è stata data oggi in Campidoglio nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto con il sindaco Ignazio Marino, il presidente della storica maison del lusso, Paolo Bulgari e l'Amministratore Delegato del gruppo, Jean Cristophe Babin. Titolo dell’iniziativa “I gioielli di Bulgari per i gioielli di Roma”. Un 'tributo' alla Città Eterna per festeggiare i 130 anni di attività del marchio made in Italy.

Per il restauro arriveranno 1,5 milioni di euro. I nuovi lavori inizieranno entro un anno e saranno terminati entro due. “L'ultimo restauro della scalinata di Trinità dei Monti risale al 1995” ha spiegato il sindaco. “Il finanziamento verrà diviso in tre tranche, la prima verrà già data al Comune di Roma entro marzo 2014”.

Marino ha poi voluto sottolineare il lavoro iniziato “fin dall'inizio del mio insediamento” volto a sollecitare “gesti di filantropia, lo abbiamo fatto con capi di Stato e privati”. Tra gli esempi “l'esperienza avviata del Colosseo con Diego Della Valle e oggi mettiamo un altro tassello importante. Credo sia importante che Bulgari, un nome legato alla nostra città, abbia deciso di donare una cifra considerevole per il restauro di una delle scenografie più belle del nostro pianeta”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento