Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Alemanno dichiara guerra alle buche: pronti 9 milioni di euro

Il sindaco sulle emergenze: “Adesso faremo interventi di emergenza con bitumi speciali nell'attesa che le strade siano un pò più asciutte. Sarà infatti il dipartimento ai Lavori Pubblici a coordinare gli interventi

Contro le strade groviera della Capitale scende in campo il Comune di Roma. Un piano speciale, fondi speciali per quello che è uno dei problemi più grandi della città. Ad annunciare interventi e fondi è il sindaco Alemanno: “Abbiamo fatto alcune riunioni con l'assessore Ghera e abbiamo predisposto un piano di emergenza per le buche con nuovi stanziamenti".

Alemanno ha sottolineato che "si tratta di interventi che, per essere efficaci, necessitano di un leggero miglioramento del tempo. Operare sulle strade bagnate porta a degli interventi che durano pochissimo, a uno spreco di soldi. Adesso faremo interventi di emergenza con bitumi speciali nell'attesa che le strade siano un pò più asciutte".

Gli stanziamenti ammontano a 9 milioni di euro. Nel corso della riunione sono state fissate anche le priorità. Il piano buche partirà proprio dalle situazioni più gravi per riparare le strade più disastrate. Via Casilina, via della Pisana, via di Portonaccio, piazza di Porta Capena e lungotevere Testaccio sono alcune delle zone che verranno interessate dagli interventi urgenti insieme con alcune zone del centro storico come via del Circo Massimo, via del Plebiscito e viale Trastevere.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alemanno dichiara guerra alle buche: pronti 9 milioni di euro

RomaToday è in caricamento